FAQ

Le principali risposte
alle domande dei nostri clienti

In questa sezione puoi trovare le principali indicazioni per le tue problematiche. Nel caso in cui le tue domande non siano presenti in questa sezione ti invitiamo a contattare il servizio clienti nella pagina contatti.

Che parti sono coperte dalla Garanzia Convenzionale Moove Srl?

La Garanzia copre tutte quelle parti che non sono soggette ad usura. L’elenco completo delle parti si trova nell’Articolo 6 delle Condizioni Generali di Garanzia Convenzionale.

Se il pezzo di ricambio guastatosi non è citato nell’Art 6, cosa si deve fare?

Segnalare comunque il guasto a Moove Srl tramite mail o fax. Ogni singolo caso viene trattato con discrezionalità. E’ comunque nell’interesse del cliente informare Moove di ogni problematica riscontrata nel mezzo.

È compreso il servizio di carro soccorso nella Garanzia Moove?

Tutti i nostri prodotti comprendono il rimborso delle spese sostenute per il rimorchio/traino del veicolo protetto da Garanzia Moove Srl, con le modalità previste dai moduli M07 e M08 allegati al modulo di attivazione della Garanzia Convenzionale.

Quali sono i documenti da produrre in caso di guasto?

Nella sezione del nostro sito “Gestione Guasti” viene spiegata dettagliatamente la procedura da seguire. In caso di dubbi o per chiarimenti non esitate comunque a contattare il i nostri uffici.

In che officina si devono effettuare le manutenzioni ordinarie ed eventuali riparazioni?

Moove Srl non pone alcun vincolo o obbligo per quanto riguarda i centri di assistenza a cui il cliente si può rivolgere. Se non si ha un’autofficina di riferimento, contattare Moove Srl che indicherà il punto convenzionato più vicino a voi.

Quali doveri ha il fruitore della Garanzia?

Per non perdere il diritto ad usufruire dei servizi della Garanzia Convenzionale Moove Srl, l’unico dovere è quello di effettuare le manutenzioni come indicato dal Libretto Uso e Manutenzione e mantenere una condotta tale da salvaguardare al meglio la salute del veicolo.

L’officina può effettuare la riparazione o ordinare i pezzi guasti senza autorizzazione Moove Srl?

Moove Srl non risponde nel caso in cui l’officina esegua lavori senza prima aver consultato un tecnico Moove Srl. Questo perché può capitare che, dopo perizia, si renda necessario trasportare il veicolo in un centro più specializzato per approfondire il problema ed essere così sicuri di risolverlo. La richiesta di pezzi di ricambio è subordinata all’autorizzazione Moove Srl.

Dopo quanti giorni si ricevono le autorizzazioni necessarie a procedere alla riparazione?

In generale, se la procedura contenuta in “Gestione Guasti” viene rispettata, l’autorizzazione a procedere viene rilasciata entro le 24 ore dal ricevimento di tutti i documenti necessari.

Una volta ricevuta l’autorizzazione, come avviene il pagamento?

Moove Srl liquida direttamente l’officina che ha eseguito i lavori tramite bonifico bancario per la somma concordata e segnalata sul modulo di autorizzazione. Qualora ci fossero delle rimanenze dovute a parti non previste dal contratto Moove (olio, filtri, cinghie) sarà premura del cliente saldare la parte in eccesso. Nel caso ci fossero necessità diverse verranno comunicate sulla lettera di autorizzazione.

È possibile rinnovare la Garanzia Moove una volta scaduta?

Certo. Rivolgiti presso un dealer convenzionato con noi e scopri come.